Veduta aerea della plaja di Catania

Ci sono giorni, cuore mio,

e sono tanti ormai,

che sto in bilico

tra ciò che è stato

e il mio essere qui e ora.

Ti sento cuore mio,

mi chiedi: e domani?

Un tempo lanciavo

ancore vicino porti

che sapevo sicuri.

Oggi lancio ancore

che sprofondano negli abissi

e non le vedo più.