Tag

, , ,

Non credere che percorrano lo spazio solo i simulacri che emanano dai corpi. Vi sono altre immagini, generate spontaneamente, che si costituiscono da sole nella regione del cielo chiamata atmosfera. Formate in mille modi, si elevano in altezze e non smettono, nella loro corsa, di fondersi, di trasformarsi e di prendere gli aspetti più diversi: come quelle nubi che vediamo talvolta raccogliersi nelle altezze e che, carezzando l’aria col loro volo, alterano la serenità del cielo. Spesso ci sembra di vedere volare facce di giganti che proiettano la propria ombra lontano, oppure avanzarsi alte montagne, trascinando rocce strappate ai loro fianchi e il cui cammino maschera il sole.

Lucrezio, DE RERUM NATURA, libro IV, 129-140